IACC ad Abitare il Tempo

articolo living interior - 7 Settembre 2010

Per la prima volta l’IACC – associazione internazionale per la formazione di color consultant e color designer – partecipa ad Abitare il Tempo per presentare il suo programma di formazione multidisciplinare.

Nei giorni 16 settembre (alle 16.00) e quindi il 17, il 18 e il 19 settembre dalle 15.00 alle 17.00 la vicepresidente di IACC, Edda Mally, e il vicepresidente di IACC Italia, Massimo Caiazzo, nell’ambito di un evento intitolato “Il clima cromatico” (al padiglione 3, stand 47) risponderanno alle domande del pubblico.

IACC è un’associazione senza fini di lucro che opera nel campo della formazione, della ricerca e della progettazione del colore, promuovendo il riconoscimento delle figure professionali dei “color consultant” e “color designer”. Organizza corsi in Europa (in Austria), negli USA e in Giappone. In Italia, dove è presente dal 2009 con una sede si occupa di programmi formativi specifici e workshop per alcuni corsi post-laurea e master (Naba Milano, Domus Academy Milano, Accademia di Verona).

Dal 2009 IACC ha una rappresentanza in Italia che opera nel rispetto del disciplinare internazionale dell’associazione. Per conseguire il diploma internazionale di “Qualified Color Consultant / Designer” si devono frequentare quattro corsi, presentare un progetto realizzato (di architettura ambientale, psicologia del colore o marketing), superare un esame orale e presentare una tesi di laurea finale.

I professionisti del colore IACC sono preparati per seguire i clienti sia nell’analisi sia nella realizzazione dei progetti, applicando la cultura progettuale del colore che si basa sull’interazione tra arte e scienza. Il programma dei corsi prevede lo studio di diverse discipline correlate con il colore: dal rapporto con la luce negli ambienti fino alle sue applicazioni nel marketing. Il professionista IACC valuta gli effetti del colore sull’essere umano per rendere l’ambiente più vivibile, per creare, dunque, un “clima cromatico” appropriato.

IACC è nata nel 1957 nei Paesi Bassi, grazie a circa 50 professionisti, tra architetti, designer, insegnanti, psicologi e ricercatori scientifici appartenenti a 12 nazioni.

Fonte: www.livinginterior.it/iacc-ad-abitare-il-tempo/0,1254,58_ART_2328,00.html